(ad un cucciolo volato sul ponte troppo presto)

ombre di nuvole che sfidano il sole
brividi sulla pelle tiepida
un dolore che riemerge violento
e inaspettato
un nodo in gola che fa male
persino respirare è soffrire
non doveva andare così
ti prego perdonami tu
perchè io non riesco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.