ANNO BISESTO ANNO FUNESTO

Lo dicevano già gli antichi Romani gli stessi che introdussero un giorno in più ogni 4 anni per evitare uno slittamento delle stagioni;
si perchè un anno solare non è lungo 365 giorni precisi, ma avanzerebbero sempre delle ore che, a lungo andare,
si accumulerebbero facendo slittare appunto le stagioni; Giulio Cesare lo aggiunse all’ultimo mese dell’anno che ai tempi era febbraio.

Quest’anno il detto si addice perfettamente alla situazione mondiale ma molti altri avvenimenti drammatici avvennero in anni bisestili :
lo sapete quando affondò il Titanic? esatto, nel 1912, anno bisestile …
e quando furono uccisi Martin Luter King e Robert Kennedy? nel 1968

naturalmente disgrazie ancora peggiori accaddero in anni non bisestili ma, questo 2020 ha sicuramente tutti i requisiti.

Quest’anno poi per quel che mi riguarda è stato un bel pò ‘funesto’ anche a livello personale; certo ci sono state un sacco di famiglie colpite ancor più della mia dalla sfiga ma anche noi abbiamo avuto i nostri problemi, tra qualche problema fisico mio personale e altri problemi con mia madre;
ma quel che più mi fa odiare questo preciso anno ventiventi, è sicuramente il Covid; certo è un sentimento condiviso da milioni di persone;

ma io sto giro l’ho preso molto male; la prima ondata è stata sicuramente più drammatica, per il numero di morti e ammalati gravi,
per i problemi degli ospedali, la sensazione di impotenza di fronte a questo male.
Siamo stati chiusi in casa ad ascoltare dei numeri, tutti i giorni dei numeri, sempre sperando che diminuissero …
la primavera l’abbiamo passata così, mentre fuori c’erano giornate meravigliose di sole, neppure il giorno di Pasqua ha piovuto.
poi l’estate ci aveva dato la speranza, almeno a me aveva dato la speranza di aver vinto, con danni incredibili all’economia, ma vedevo come si dice la ‘luce’, credevo in una ripartenza del nostro paese che aveva dimostrato di essere unito …

ma ora ci siamo di nuovo, e nonostante non siamo ai livelli della primavera, e sperando di non raggiungerli, ora ho proprio perso la speranza; l’ho presa malissimo perchè penso all’inverno che passeremo, alla prossima primavera, e non vedo la ‘luce’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.